Silence detector: sicuro che l’audience ascolti?

Durante la messa in onda può accadere che si verifichino dei momenti di silenzio. Nonostante i sistemi di rilevamento interno delle emittenti, molto spesso non è possibile avere la certezza che l’audio giunga effettivamente agli ascoltatori.  Il rischio è quello di creare disservizi per chi ascolta la propria radio del cuore. 

Per risolvere questo problema, Statcast ha introdotto nel proprio pannello la nuova funzionalità per le radio streaming: il Silence Detector

Le cause dei silenzi nella trasmissione streaming

I sistemi di silence detection comunicano repentinamente l’assenza di audio nella messa in onda e consentono di intervenire sugli apparati. Nel caso di una trasmissione streaming, cosa può generare un momento di silenzio durante la messa in onda?

Le cause che Statcast riesce a identificare possono essere ricondotte a tre particolari circostanze:

  1. Si verifica un problema di regia (es. playout in pausa, volume del mixer troppo basso etc.)
  2. Blocco del software di trasmissione (Encoder).
  3. Il servizio streaming (Provider) non è disponibile.

In ognuna di queste situazioni la radio non trasmette altro che un misterioso silenzio. Come accorgersene? Dicevamo che le emittenti hanno già la possibilità di controllare l’audio, ma solo da una prospettiva interna.

Il Silence Detector di Statcast

La funzione di silence detection fornita agli utenti di Stacast – la piattaforma di statistiche avanzate per l’analisi dei dati streaming – permette di avere un controllo esterno alla propria emittente: il punto di vista dell’audience.

Il Silence Detector monitora in tempo reale i flussi streaming audio provenienti da server Icecast e SHOUTcast. Ogni utente Statcast può gestire in autonomia i parametri di alert e ricevere notifiche sui silenzi. È possibile decidere per quali flussi attivare la funzione di Silence Detector definendo la soglia di volume e i secondi di silenzio sulla base dei quali Statcast attiva il servizio. Inoltre, l’utente può scegliere se ricevere messaggi istantanei via email, canale Telegram o SMS.

Non sarebbe magnifico garantire un’esperienza di ascolto ininterrotta ai tuoi ascoltatori?
Registrati a Statcast, attiva il Silence Detector e dai valore alla tua emittente.